Wordpress Themes

Diritto allo studio, odg all’ARS. Panepinto: ‘Nessun taglio al contributo per gli ERSU’

10 febbraio 2010, 15:40 di: FiancoaFianco Categoria: comunicati stampa Lascia un commento →

Il PD per il diritto allo studio

Il PD per il diritto allo studio

“E’ assolutamente indispensabile ridotare il fondo destinato agli ‘Enti regionali per il diritto allo studio universitario’ delle somme necessarie a garantire il loro funzionamento”. E’ quanto sottolinea il parlamentare regionale del Partito Democratico, Giovanni Panepinto che a favore degli Enti per il diritto allo studio siciliani ha presentato un ordine del giorno sottoscritto da tutti i parlamentari del PD.
“Non possiamo – continua Panepinto – lasciare passare inosservato il taglio dei fondi, predisposto dal governo regionale nel bilancio di previsione 2010, che comprometterebbe servizi ed interventi a sostegno degli studenti. I tagli ridurrebbero in maniera drastica la possibilità di garantire il servizio mensa presso i poli decentrati di Agrigento, Trapani e Caltanissetta riducendo, inoltre, il numero delle borse di studio erogate e la possibilità di concedere sussidi straordinari. (continua…)

Crollo a Favara, rappresentanza PD incontra Lombardo

03 febbraio 2010, 22:18 di: FiancoaFianco Categoria: comunicati stampa Lascia un commento →

Una rappresentanza del PD ha incontrato ieri a Palazzo dei Normanni il presidente della Regione Raffaele Lombardo per sollecitare interventi straordinari per l’emergenza abitativa a Favara, dove nei giorni scorsi una palazzina è crollata provocando la morte di due bambine.
“A Lombardo – dice Giovanni Panepinto, deputato regionale del PD – abbiamo chiesto un contributo straordinario per affrontare l’emergenza-casa e l’assistenza agli sfollati, e interventi per i cantieri scuola a Favara. Non possiamo permettere che, passati i giorni del dramma, ci siano cali d’attenzione. Il presidente della Regione ha mostrato disponibilità, assicurando la massima attenzione su questa vicenda”. Insieme con Giovanni Panepinto c’erano gli altri deputati agrigentini del PD Giacomo Di Benedetto e Vincenzo Marinello, il capogruppo Antonello Cracolici e il segretario regionale Giuseppe Lupo.

Tragedia di Favara. Di Benedetto, Marinello, Panepinto: ‘Intervenire subito affinché non si ripeta’

28 gennaio 2010, 14:59 di: FiancoaFianco Categoria: comunicati stampa Lascia un commento →

(foto Repubblica.it)

“E’ necessario programmare interventi urgenti, affrontando senza tentennamenti la questione, affinché tragedie come quella di Favara non si ripetano e soprattutto è opportuno fare in modo che alla commozione ed all’indignazione seguano comportamenti concreti per affrontare l’emergenza”.
Lo dicono i parlamentari regionali, agrigentini del PD, Giacomo Di Benedetto, Vincenzo Marinello e Giovanni Panepinto.
“Abbiamo chiesto un incontro al Presidente della Regione – sottolineano i parlamentari – per affrontare il tema dell’emergenza abitativa delle oltre 500 famiglie di Favara che vivono in abitazioni simili a quella della famiglia Bellavia, vittima del tragico crollo. Sabato prossimo, 30 gennaio, nel corso della mattinata – concludono – accompagneremo, insieme al gruppo consiliare del Pd al Comune di Favara, il segretario regionale del PD, Giuseppe Lupo ed il presidente del gruppo parlamentare all’Ars, Antonello Cracolici, per un sopralluogo nel degradato centro storico della città”.

Crollo Favara: Panepinto, almeno altri 400 immobili a rischio nello stesso comune, servono 5 mln per sfollare 2000 persone

23 gennaio 2010, 17:26 di: FiancoaFianco Categoria: comunicati stampa Un commento →

La palazzina crollata

“Nel solo comune di Favara ci sono almeno 400 immobili a rischio: il governo regionale stanzi subito cinque milioni di euro per affrontare questa emergenza abitativa”. Lo dice Giovanni Panepinto, deputato regionale del PD e sindaco di Bivona (Ag), che esprime il proprio cordoglio per la tragedia di Favara, dove il crollo di una palazzina (foto da Repubblica.it) ha provocato la morte di due bambini.
“Dobbiamo superare presto la fase della commozione e del dolore – aggiunge – e passare agli atti concreti: bisogna fare sfollare immediatamente le circa 2.000 persone che vivono in case fatiscenti, soprattutto nel centro storico, e dare loro una dignitosa abitazione, considerato che proprio nel comune di Favara ci sono numerosi immobili liberi. Al tempo stesso bisogna agire dal punto di vista normativo, e possiamo farlo in tempi brevi considerato che presto l’Ars discuterà il Piano casa: in aula proporremo norme che, piuttosto che incentivare l’ampliamento della cubatura, agevolino – specie dei centri storici – la demolizione di edifici che non hanno particolare valore storico o architettonico, il recupero e la messa in sicurezza degli immobili”.
“Mentre il governo nazionale concentra i suoi sforzi nel costruire il ponte sullo stretto, se mai sarà costruito” conclude Panepinto “ci sono centri storici che crollano e intere famiglie che ogni giorno rischiano la vita”.

Approvato ODG contro il nucleare a Palma di Montechiaro e in Sicilia

20 gennaio 2010, 22:51 di: FiancoaFianco Categoria: ARS Lascia un commento →

Centrale nucleare

Centrale nucleare

Riportiamo l’intervento dell’on. Panepinto su un ordine del giorno contro il nucleare in Sicilia che è stato approvato oggi.

Signor Presidente, onorevoli colleghi, prendo atto della dichiarazione del presidente della Regione anche perché il Governo nazionale l’unica iniziativa infrastrutturale in Sicilia, in provincia di Agrigento, la sceglie a Palma di Montechiaro che è il simbolo di un paese che ha bisogno di tutt’altro, un territorio che ha bisogno sicuramente di altre cose. Pertanto, credo che stasera quest’Aula non possa non votare questo ordine del giorno contro il nucleare, come ha detto il Presidente e chiaramente trasformarlo in una norma che impedisca al Governo nazionale di pensare a questa parte dell’Italia come il luogo dove insediare attività di energia che poco hanno a che fare con
le linee complessive che da Obama alle ultime conferenze internazionali pongono. Prendo atto, pertanto, di un primo passo verso la modernità di questo Governo Lombardo.
(Applausi dai banchi di sinistra)
PRESIDENTE. Con la firma di tutti i parlamentari lo pongo in votazione. Chi è favorevole resti seduto; chi è contrario si alzi.
(E’ approvato)

  • In evidenza

  • Stiamo lottando per…

    • FiancoaFianco per l'acqua pubblica!
      FiancoaFianco per la viabilità agrigentina!
      FiancoaFianco per la realizzazione del parco!
      FiancoaFianco ai precari della scuola!
  • Per l’acqua pubblica

  • Si parla di...

  • FiancoaFianco il tour

  • Meta